il filo diretto




non vi sono chiare le voci del regolamento?
avete dei dubbi sul procedimento della ricetta?
non riuscite a trovare un ingrediente o volete usarne uno che potrebbe farvi rischiare un fuori concorso?
non vi ricordate più quando inizia la partecipazione e quando scade?
non sapete dove avete messo le chiavi di casa?
insomma: per qualsiasi perplessità, utilizzate questo filo diretto, scrivendo nello spazio dei commenti le vostre richieste e le vostre domande: vi risponderemo al più presto

Commenta il post

๓คקเ 11/27/2012 15:02

Cara Simona,
Ti rispondo non da giudice o titolare del blog, ma da partecipante fino dalla prima edizione.
E' già successo nella storia dell'MTC che due persone avessero la stessa idea senza aver prima letto dell'altra. Non è grave: l'MTC è innanzi tutto un gioco, una sfida con se stessi e certe ricette richiamano per forza di cose alcuni abbinamenti ben precisi.
Tra l'altro non è nemmeno obbligatorio fare una variante: volendo si può postare la ricetta proposta dal terzo giudice, tale e quale.
Peccato che tu non abbia fotografato e postato: era comunque una bella ricetta per il tuo blog, indipendentemente dalla gara.
La prossima volta non ti abbattere, fotografa e pubblica senza problemi! :-)
Un abbraccio!
Mapi

MTChallenge 11/20/2012 12:07

Ele, sei unica :-))) ! Baci

La Cucina di Ele 11/20/2012 12:00

uff...ho fatto casino! :-( avevo letto a inizio sfida i commenti qui sotto, ruguardoi la forma delle arancine...la mia mente poi ha elaborato...male!!! per cui le ho fatte tonde e... a punta! mi sono pure impiccata per chiuderle quelle a punta... vabbè ve le posterò lo stesso... no comment per me!!!

Daniela 11/20/2012 11:20

Ma perché ti sei così abbattuta? La storia è piena di invenzioni di ogni importanza e serietà nate contemporaneamente o quasi in "teste" diverse anche a grande distanza e senza imbrogli... le ricette si postano in contemporanea o quasi sullo stesso argomento a volte per caso: da noi è rimasto celebre il "fattaccio" delle patate hasselback che abbiamo realizzato e pubblicato o pensato di pubblicare in 3 o 4 blog diversi tutti nello stesso giorno! Non avremmo pensato nulla: la seconda a postare avrebbe raccontato la storia che ci hai raccontato tu e tutto sarebbe finito lì...Avremmo comunque giudicato la realizzazione e la presentazione di entrambe le ricette...
E perché poi non vuoi più partecipare? Hai tempo fino al 28 no? Dai, non abbatterti e regalaci qualche altra pensata super!!!! Se queste arancine non le hai fotografate.... mannaggia....
Dai Simo, ti aspettiamo e contiamo sulla tua vulcanica mente.
Un abbraccio e buona giornata

SpinaRosa 11/20/2012 10:54

Ciao,
mettetevi comode,vi racconto una storia.
Un giorno una bloggherina senza infamia e senza lode decide di partecipare per il secondo mese consecutivo all MTC ma questa volta,volendo provare davvero ad entrare nello spirito di questa competizione,fa ricerche su Internet e scandaglia la memoria per riuscire a fare di un post un qualcosa che vada oltre la sola ricetta.Mettiamo che una sera finalmente si senta pronta e inzi a preparare la ricetta;fa decine di foto,inizia a preparare il post e nei "tempi morti" della preparazione và a dare un'ultima occhiata alle ricette degli altri sfidanti e.....scopre con orrore che un'altra blogger ha avuto la sua stessa identica idea e l'ha già postata.
Provate ad immaginare il dolore della bloggerina,lo stupore e la rabbia per essere arrivata seconda.La bloggerina inizialmente pensa di fregarsene e di postarla anche lei perchè dopo tutto non ha copiato proprio niente,è tutto frutto della sua creatività.Poi in un secondo tempo pensa che povrebbe postare la ricetta e mandare una mail avvisando la "redazione" e la blogger antagonista.Infine,spalle basse e cuore stretto,pensa che comunque se due persone hanno avuto la stessa identica idea significa che tutto sommato non così creativa o innovativa e tanto meno valesse la pena di andare avanti "a tutti i costi".
Così la bloggerina,per non avere ripensamenti,consuma per cena le buonissime arancine preparate ma senza fotografare il prodotto finito,tanto adesso pensa di aver capito che è la cosa giusta da fare.
Questo è il motivo per cui,pur avendo dato giorni fa la mia pronta e felice adesione,non parteciperò all'MTC di Novembre.
E voi,che cosa ne pensate?Se due o più blogger in tutta onestà dovessero mai pubblicare ricette praticamente identiche che cosa pensereste?Riuscite a fornire una soluzione salomonica o è un problema inestricabile?
Con tantissima stima e un pochino di tristezza.
Simona