Benvenuti!

MtC



Che fosse l'ora, lo si sapeva da un po'. 
Che fossimo pronte, invece, è tutta un'altra storia. 
Perché è vero che l'MTChallenge ormai è una realtà autonoma, che vive di vita propria, con una sua fisionomia ben definita e un bisogno di spazio che è diventato un diritto, ancor prima che una necessità. 
Ma è altrettanto vero che non ce la sentivamo mai, di staccare questo benedetto cordone- esattamente come fanno certe madri che con la mente capiscono che è giunto il momento che i figli prendano la loro strada, ma col cuore non vogliono sentire ragioni: e così, è stato tutto un non voler sentire prima e un rimandare poi, almeno fino a pochi giorni fa, quando abbiamo capito che "o ora o mai più" e tanto valeva farlo subito, anche se di pronto c'era poco e quel poco non era neppure quello che avremmo voluto. 
Epperò, l'emmetihallenge è nato nello spazio di una notte, con quello che c'era, a cominciare da un banner recuperato dall'archivio delle foto di famiglia, nato come provvisorio e che oggi, dopo 24 edizioni, è diventato il simbolo del nostro gioco. Lo abbiamo perfezionato sfida dopo sfida, facendogli assumere connotati sempre meglio definiti, nati in risposta alle esigenze di una community sempre più impegnata e coinvolta e meritevole di spazi che MT non poteva più offrire. 
Da qui, la scelta di aprire un altro blog, tutto dedicato all'MTC- e tutto dedicato a ciascuno di voi. Di idee in mente ne abbiamo a vagonate, ma vi chiediamo tempo fino a gennaio, per riuscire a perfezionarle: pensiamo a guest post, a interviste alla Marzullo, ad approfondimenti sulla ricetta del mese, a rubriche condivise (la prima che ho in mente si intitola "quante volte, fratello?"- e vediamo un po' chi alza la mano per partecipare),  ad una serie di progetti di vario genere, insomma,  tutti costruiti insieme, sotto l'egida di questo continuo scambio di testimone che da 24 edizioni sta scandendo la staffetta del nostro gioco e che mettano al centro ciascuno di voi. 
Gestirvi tutti è una bella impresa (solo che il blog roll, conta 101 blog- e ci siamo limitate a trascrivere i partecipanti all'ultima gara e qualcuno non siamo riuscite a registrarlo): ma ormai dovrebbe essere noto che le sfide ci piacciono- e quelle impossibili, ancora di più. Senza contare che, stavolta, siamo pure in buona compagnia ;-)

Dal punto di vista pratico, al momento abbiamo raccolto  qui tutto l'archivio dell'MTC, dalle origini ai giorni nostri. Abbiamo pubblicato tutte le ricette delle 24 sfide (mi manca l'uovo fritto della Dani, lacuna imperdonabile, ma non lo trovo più) e tutti i link alle pagine degli sfidanti. C'è anche una pagina dei pdf che ovviamente piange e pure una pagina FB, rigorosamente ufficiale e rigorosamente pubblica, che useremo per promuovere ulteriormente la vostra partecipazione alla gara.
Dai prossimi giorni in poi, quindi, tutto quello che riguarda l'MTC si sposterà su queste pagine: indizi, ricetta, regolamenti vari- e ovviamente anche i link ai vostri contributi. Qui si troverà la pagina degli sfidanti, qui pubbicheremo i premi, da quelli idioti che dò io, a quelli fotografici di giorgia, fino alla proclamazione finale della ricetta vincente. 
In mezzo, come si diceva, ci saranno approfondimenti seri e appuntamenti scherzosi, appuntamenti fissi e pagine estemporanee, tutti legati o alle ricette del'MTC o alla comunità che gli ruota intorno. Anticiparvi qualcosa è pressoché impossibile, perchè al momento siamo in pieno work in progress e non vorremmo azzardare promesse che chissà se potremmo mantenere: voi seguiteci, intrufolatevi nei lettori fissi, schiacciate il "mi piace" sulla pagina Fb, fate insomma tutto ciò che serve per non perderci di vista.
Noi, dal canto nostro, ci impegnamo al solito "to do my best": nel post su MT ho parlato di "coraggio", ora che il mio sguardo che vaga nel vuoto alla ricerca di ispirazione si è posato sull'asse da stiro, sto pensando che forse sarebbe meglio parlar di "incoscienza". Ma, ve lo abbiamo detto, in questa nuova impresa non saremo sole: ci siete tutti voi, nessuno escluso. Insieme, abbiamo reso l'MTC quello che è diventato, insieme renderemo questo spazio divertente, vivo, coinvolgente.
Vi aspettiamo dal 4 novembre, con gli indizi!


Commenta il post

Cle 11/17/2012 16:29

Condivido la scelta! Quando qualcosa prende gambe proprie è giusto dargli il giusto spazio autonomo.
Non c'è bisogno di farvi l'inboccalupo

veronica 11/05/2012 23:15

MA HO FIRMATO ? oddio cominciamo bene non mi ricordo @.@ rifirmo senza sangue questa volta ihihhihih

Viviana 11/03/2012 20:11

Che figata! Onorata di farne parte!

Chez Denci 11/03/2012 08:21

Porta già aperta senza bisogno di bussare, se posso e ne sarò capace molto volentieri :-)

Valeria 11/02/2012 10:54

Vi vogliamo così...instancabili!!! Allora alla prossima sfida ormai e' un appuntamento irrinunciabile! Buon lavoro