MTChallenge n. 26: i Premiiiiii

Partiamo dalle faccende serie- e cioè da due nostre amiche che in questo mese avevano chiesto il "passo", sopraffatte com'erano dalle salite della vita reale e che poi invece, hanno giocato ugualmente, trovando nei pici e nella sfida quel punto di ristoro, dove poter fare il pieno di ossigeno e ripartire. Di formule di augurio ce ne sono tante e tante sono state anche scambiate, nella community: e come sempre accade, quella più efficace, più immediata, più internazionale non può essere pronunciata, qui sopra. Ma siccome niente ci può fermare, eccovi gli strumenti più fortunati per calpestarla: con l'augurio che domani sia un altro giorno, naturalmente migliore
Valentina e Lara, queste son per voi




La voce "nascite" di questi ultimi mesi registra due nuovi blog, quello di Ann e quello di Francesca la Nuova. Segnateli entrambi, perchè le loro autrici, oltre che ottime cuoche, hanno una penna felicissima e una cultura sul cibo capace di spaziare per ogni dove e di farlo con sicurezza e competenza. L'unico problema riguarda la paternità: noi, ormai, non ce la possiam più fare, con tutte le bocche da sfamare che ci ritroviamo, ogni mese. Ma per fortuna, abbiamo a disposizione qualcuno a cui chiedere consigli....


Ed è cresciuta anche la comunità degli uomini che concorrono alla sfida: a Gianni, che reisste impavido e sprezzante sin dalle primissime sfide, si sono aggiunti Andrea, Pasquale e Bucci Suo. La comunità femminile ha accolto con la consueta, colta sobrietà la notizia, indicendo subito un concorso interno per l'MTCTronista e provvedendo a recuperare la mise che il vincitore dovrà indossare, per la gioia dei loro occhi...

Sempre in tema di uomini, non potevamo dimenticarci della Francy, che ci ha regalato il post più bastardo, commovente di questa sfida. L'immagine della sottoscritta in macrosalopette, casco da parrucchiere e cazzuola in mano è stata fonte di continua e ilare ammirazione, da parte di parenti e amici e lo stesso vale per gli sgambettamenti della Dani, fino a qualche settimana fa nota nel vicinato per essere una rispettabile madre di famiglia e non una rappresentante dell'Anonima Lap Dancer. Ce lo dire come si fa, a non contraccambiare?


Sgoop 1. Abbiamo finalmente rintracciato il pompiere artefice del fortunoso salvataggio della famiglia Cooking Planner, dopo che la signora Caris aveva appiccato il fuoco a tutta la casa, adducendo l'insostenibile scusa di dover produrre cenere a sufficienza per cuocere i fagioli da mettere nel fiasco. Numerosi esemplari dei sudetti fiaschi, trovati vuoti in cucina, hanno fornito spiegazioni più eloquenti delle parole farfugliate con sempre meno lucidità dalla signora, crollata miseramente fra le braccia del suo impavido salvatore...


Sgoop 2: Scoperto finalmente il volto dell'uomo più misterioso del Web, vale a dire il marito dell'Araba Felice. Eravamo da un po' sulle sue tracce, ma mancava l'indizio più importante, confessato dalla stessa Stefania, tutta presa dall'alzheimer dall'amarcord che la filatura dei pici le ha suscitato. E' bastato scendere nel deserto e dire "Picio Picio", ed ecco qui chi ci si è materializzato davanti...


A proposito di mariti, ecco cosa è successo al marito di Antonella, artefice di ben nove piatti di pici, in questa sfida..



 Sgoop 3: loro lo hanno raccontato come l'evento più divertente  del mese: in quattro, sono andate a cucinare al Rabbinato, portando entusiasmo, felicità e gioia ovunque. Purtroppo, la nostra troupe inviata per le riprese, è arrivata a serata finita. Ad accoglierla, piatti sporchi, rigorosamente vuoti, ossicini di maiale e la Perpetua, che diceva a tutti che il rabbino "ha un febbrone" e che "questo MTChallenge non s'ha da fare". Sulla porta del Rabbinato, infine, è apparsa questa, giusto sopra l'"Attenti al Cane"...



Sgoop 4: dopo le dispute sul sesso degli angeli, ecco arrivare Giulietta, sull'anima dei pici. Ce l'hanno o non ce l'hanno?, si chiede, mentre impertubabile li affoga nell'acqua bollente, con tanto di forcone, che a lei, si sa, le cose tenere non piacciono. In sottofondo, l'ultima cover di un intramontabile successo, al grido di "e adesso Sfògliati!"

Sgoop 5: lo abbiamo tenuto per ultimo, perchè è il notizione della sfida. Quello che i insegue per una vita, che fa intravvedere il Pulitzer, che ci consegnera alla Hall of Fame di tutti i grandi segugi di notizie:Fabio e Annalu son tornati all'MTChallenge. E lo hanno fatto non con una, ma con due ricette "dei tempi migliori", di quelle a cui ci avevano abituato, perfette nella realizzazione, nell'abbinamento dei sapori, nella resa fotografica. E siamo così felici, che ormai non li lasceremo più andare: pena la più terribile delle accuse..

ps. Un grazie al genio della Mai, senza la quale niente di tutto questo sarebbe stato possibile (traduzione: sapete con chi prendervela)
alle 17.00, con i 30 mm
e alle 21.00, per il Vincitore!
buona giornata
Ale
Commenta il post

Claudia Tiberti 02/03/2013 11:52

siete fortissime!!

Vitto da Marte 02/01/2013 23:48

Sono mortaaaaaa. Sto ridendo troppo!!!! Per tutto il giorno non sono riuscita a leggere nulla. Solo poco fa e ora sto cercando di non svegliare il marito...ma rido troppooooooo.
Mitiche davvero...da oscar!!!

cristina b. 02/01/2013 23:25

:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D ....
s'è capito che sto morendo dal ridere??!? ale, sei un mitoooooooooo!

Anna Luisa e Fabio 02/01/2013 22:13

Ale, veramente non so dove prendi le idee, ma quasi quasi non so neanche dove prendi le foto! :-DDD
Sto morendo dal ridere, l'impiciment è fantastico!!!
Grande come sempre :-D

Anna Luisa

poverimabelliebuoni/insalata mista 02/01/2013 21:59

Mi fai morire!!! Ora poi con i fotomontaggi di Mai, fantastiche!!!!