MTC n. 31: Insalata di Valeriana, Pane Guttiau, salmone e avocado di Simonetta

simonetta Collage

Secondo appuntamento con l'mtchallenge per Simonetta, ma è come se tornasse una vecchia amica, da tanto ci ha colpito la sua precedente ricetta. Non fa eccezione neppure questa volta, con una proposta che, di nuovo, rivela forti agganci con quella Sardegna che scorre nelle sue vene e nel suo cuore, qui rappresentata dal pane guttiau, in una versione aromatica col peperoncino. Il resto, è un gioco di consistenze e di sapori atrettanto sottile, in cui l'affumicato si fonde col dolce, l'agro col piccante, regalandoci un'insalata di grande equilibrio e di grande personalità.

godetevela tutta! 

Insalata di Valeriana, Pane Guttiau, salmone e avocado

di Simonetta

simonetta
Ingredienti:
100 g di Valeriana

Pane guttiau al peperoncino a scaglie q.b. (non l'ho pesato ne ho messo una bella manciata)

150 g di Salmone affumicato

Mix di semi di sesamo bianchi e neri

Un avocado maturo

Un limone

Tre cucchiai di Olio evo

Un cucchiaio Salsa di soia

Salsa Worcestrshire

Tabasco

1)Lavare la Valeriana. Lasciarla in ammollo con mezzo cucchiaio di bicarbonato e nel mentre

2) preparare il condimento con: Tre cucchiai di Olio evo Un cucchiaio di Salsa di soia Un cucchiaio di succo di limone Salsa Worcestrshire (7 gocce) Tabasco (4 gocce)

3) preparare una tartar con il salmone affumicato e mischiarla con il mix di sesamo e un cucchiaio del condimento precedentemente preparato

4) tagliare e sbucciare l'avocado. Bagnarlo con il succo di mezzo limone

5) Scolare e asciugare la valeriana, adagiarla nel piatto

6) aggiungere le scaglie di pane guttiau q.b&q.p. (quanto basta e quanto piace ;-))

7) disporre la tartar di salmone con l'aiuto di un coppa pasta

8)disporre l'avocado e condirlo

Per quanto riguarda l'ambientazione nelle Belle epoque avrei voluto cercare un bel piatto a tema, ma purtoppo non ho avuto il tempo di andare a cercarlo, così ho pensato di dare un tocco di Sardegna con una stampa di Tarquinio Sini molto anni '20

Scusate l'immagine non proprio bellissima, fatta con l'Iphone, ma questo mese ero proprio indaffarata, dopo pranzo parto per lavoro a Porto San Giorgio nelle Marche :-)

Simonetta

 

 

 

Commenta il post

leonardo 06/30/2013 17:31

ciao simonetta, davvero una signora insalata. gli ingredienti sono ben combinati...freschi e deliziosi. bella la scelta del pane guttiau. lo provato anche io in sardegna quando ero sotto le armi. mi piace davvero. grazie mille

Simo 06/30/2013 18:58

Ciao Leo, grazie a te!! Mi sono dimenticata di scrivere che oltre al limone superbiologico a km zero dal giardino dei miei, questa volta era km zero anche l'avocado, che arriva direttamente dal giardino del vicino di casa dei miei!! Non pensavo che gli avocado potessero crescere anche qua!! Era veramente buonissimo!! ;-) Il Pane guttiau come il carasau lo abbiamo in tutte le varianti qua ed era davvero un obbligo per me usarlo in questa ricetta :-)

Mapi 06/28/2013 08:53

Questa ragazza mi fa paura, mi fa. :-D
Ah, no, non è un'affermazione sportiva, rifacciamo:
Questa ragazza è davvero troppo brava.
L'altra volta aveva usato l'aroma delle foglie di limone (una cosa che avevo provato in una crema inglese e che mi era piaciuto, ma morire che mi sia venuta in mente per l'MTC!); oggi fa il pane guttiau, che già mi piace nella versione aromatizzata al rosmarino, ma che lei rende ancora più stuzzicante col peperoncino.
In mezzo ci mette:
- una tartare di salmone superba con i due tipi di sesamo, che uno solo non le basta;
- l'avocado;
- una vinaigrette da urlo che richiama con la sottile piccantezza il peperoncino del guttiau...

Da siciliana non mi resta che esclamare: "Bacio le mani a Vossia!!!!"

simo 06/28/2013 22:37

Ciao Mapi, sono appena riatterrata a Cagliari e mia madre mi ha raccontato del tuo commento, per poco non mi rovescio dalle risate!! Ahahahah Grazie sei veramente troppo buona, i complimenti di una super blogger come te mi inorgogliscono!!