Les articles avec le tag mtc n. 0

Io sono cresciuta a Pane e Topolino. Oltre ad aver imparato a leggere lì sopra (Pippo alle Olimpiadi), passavo ore a guardare le vignette, a ricopiare i personaggi (il becco, dannazione: mai una volta che me ne sia uscito uno uguale), a fantasticare sulle storie. Facevo la raccolta degli Almanacchi, conoscevo a memoria battute e ambientazioni, adoravo nonna Papera e detestavo Gastone. E, soprattutto, rileggevo. Di norma, il giornalino veniva divorato nei primi cinque minuti, tanto che quando entravo... Continua a leggere...»

L'aneddoto più famoso su questo piatto riguarda un giovanissimo Luigi Veronelli che, in viaggio premio al Ritz, dopo l'esame di maturità, ordinò che gli venisse portato un uovo fritto. Lo chef, incredulo, uscì dalle cucine per verificare l'identità del cliente a cui si doveva una richiesta così singolare ma, una volta rincuoratosi, eseguì l'ordinazione con tale serietà da lasciar senza fiato il futuro gastronomo che, da allora, ricordò quell'uovo fritto come il migliore che avesse mai mangiato in... Continua a leggere...»