Les articles avec le tag mtc n. 26

I Pici con le sarde a mare di Stefania di Cardamomo & Co. Sentite: non ce la faccio. avrò iniziato venti volte a scrivere seriamente questo post conclusivo, ma non riesco ad andare oltre le prime pagine, sopraffatta come sono dal riso e dalla consapevolezza che sarete tutti travolti da un'euforia collettiva e nessuno si filerà le riflessioni a fondo gara. Ragion per cui, ci rinuncio- e vi rinvio subito da Patty per le motivazioni della sua scelta e da Stefania per i festeggiamenti (o la rianimazione,... Continua a leggere...»

Partiamo dalle faccende serie- e cioè da due nostre amiche che in questo mese avevano chiesto il "passo", sopraffatte com'erano dalle salite della vita reale e che poi invece, hanno giocato ugualmente, trovando nei pici e nella sfida quel punto di ristoro, dove poter fare il pieno di ossigeno e ripartire. Di formule di augurio ce ne sono tante e tante sono state anche scambiate, nella community: e come sempre accade, quella più efficace, più immediata, più internazionale non può essere pronunciata,... Continua a leggere...»

Sono mancata a diverse puntate dell’MTChallenge e me ne dispiace immensamente. Non sono scomparsa solo estremamente incapace e colpevolmente in ritardo cronico. Se solo sapeste quante volte mi sono ritrovata a fine mese senza neppure rendermene conto …!!! In genere cominciava così: che bella ricetta ora la provo subito!!! La facevo e veniva regolarmente divorata da tutti tra gnam e grunch senza fare le foto (in genere era sera e la luce, il tempo, e forse anche la fantasia mancavano). " Non importa... Continua a leggere...»

i pici di Patty di Andante con Gusto C'era una volta una terra magica. Altrove, ogni raggio di sole era un raggio di sole, ogni collina era una collina, ogni casale era un casale: qui, invece, tutto si fondeva in un paesaggio intriso di armonia, in un tempo che si trasformava nella successione infinita di momenti perfetti. Ma la magia più grande era che chiunque mettesse piede in questa terra, finiva subito per esserne catturato, cessando di essere uno spettatore e diventaando di colpo attore, attingendo... Continua a leggere...»