Les articles avec le tag mtc n. 33

di Thèrése Caruana- Fornelli Profumati Essendo stata una colonia Inglese, Malta, ha adottato molte tradizioni e usanze dall’Inghilterra. Una di queste è proprio la colazione. Non fatevi ingannare dalla parola “ colazione “: non necessariamente, infatti, la tradizionale colazione inglese deve essere consumata solo al mattino, anzi: è un pasto talmente ricco che funziona per ogni pasto della giornata. A casa mia, per esempio, era abitudine iniziare la giornata con un caffè e poi riservarci la Full... Continua a leggere...»

The Perfect Bite: Uova alla Benedict con pancakes di patate dolci e succo di mela caldo speziato di Serena- Pici e Castagne A sfida finita, possiamo dirlo. Era un'impresa ciclopica, questo mtc. Tant'è che più volte siamo state sfiorate dal pensare che non ce l'avreste fatta- quanto meno non tutti e non così bene. Una portata principale che eran tre ricette in una- e nessuna delle tre da afrontare a cuor leggero; altre due portate, in aggunta; un aggancio al tema, che è da qualche tempo la difficoltà... Continua a leggere...»

di Daniela Ecco un'edizione ancora che ha messo a dura prova la necessità che ho di limitare le foto da premiare. Questa volta, l'esigenza di inserire all'interno di un unico scatto molte componenti di forma, colore e consistenza diversa, non più come scelta personale ma come obbligo, vi ha aiutato a produrre scatti bellissimi: avete saputo mescolare trasparenze, colori, forme e colori con maestria, procurandomi, come vi dicevo, bei grattacapi per scegliere tra tutte. Mi sono, alla fine, risolta... Continua a leggere...»

Houston, abbiamo un problema: l'inno è in due tempi. Il primo è qui, e ve lo imparate a memoria nel frattempo. Perchè la sorpresa, come sempre, è a mezzogiorno.. Il primo che dice che Renato Zero sembra la sottoscritta in modalità appena alzata, è uno spione UOVO NO Raravis feats Renatino https://www.youtube.com/watch?v=msGjPplmAAc Segnali di fumo Gli indizi sono usciti Li scorri con gli occhi Che non li hai mai capiti Ma non importa Perchè già lo so Io questa gara La dominerò Dormire per un po'... Continua a leggere...»

di Francesca Carloni- Burro e Zucchero Foto di Baked Due ragazzi a New York stravolgono la loro vita per un sogno: aprire un locale “dove sia possibile gustare il miglior caffè con la miglior fetta di torta, serviti da persone sorridenti, roba rara nei locali di New York”. Non è l'inizio di un film, è l'inizio dell'avventura di Matt Lewis (a sinistra nella foto) e Renato Poliafito, che nel 2005 aprirono "Baked" un panificio-caffetteria nella zona industriale di Brooklyn chiamata Red Hook. Da lì un... Continua a leggere...»

di Francesca Carloni- Burro e Zucchero Puo' raccontarci qualcosa di lei, chef Schwarz? mi piace definirmi "padre, chef e insegnante": sono papà di 3 bambini, chef da 25 anni e insegnante da 12: da 7 anni insegno Arti culinarie al Culinary Institute of America, una delle più importanti scuole di cucina degli Stati Uniti, la stessa dove mi sono diplomato nel 1989. Prima di tornare a lavorare qui come insegnante, però, ho fatto varie esperienze come executive e sous chef , negli USA e in Europa. Mi... Continua a leggere...»

di Simonetta Nepi- Glu-fri Quando ho pensato alla colazione argentina si pensa súbito a qualcosa di veloce, un caffé latte un toast e via. Poi ci ho riflettuto bene e le cose non stanno proprio cosí, perché la mattina in questo grande paese inizia con un rito particolare: la preparazione del mate. In tantissime famiglie la prima cosa che si preparara la mattina é l’acqua per il mate, che si sorseggia poco a poco, a volte accompagnato da medias lunas, croissant, dolci o salati, oppure solo, prima... Continua a leggere...»

di Spery- Babà che Bontà Se vai a Roma, fai come fanno i romani. Mai detto fu più appropriato nel mio caso. Negli ultimi dieci anni ho avuto modo di fare su e giù per lo stivale, stanziandomi un po’ di qua, un po’ di là. Chi mi segue, sa che da qualche annetto mi son stabilita, in quel di Dolo, ridente cittadina della Riviera del Brenta, a due passi dalla serenissima Venezia. E proprio Venezia mi ha ospitata per un intero anno della mia vita professionale. Il più importante, quello del contratto... Continua a leggere...»

Anna Maria Pellegrino- La cucina di qb "Il dolce non è così dolce senza l'amaro " come una fetta di Gubana con un Nero, aTrieste martedì, ottobre 22, 2013 Pina la Gallina, prima autorizzarmi ad affrontare la colazione americana secondo l'Mtchallenge, che vedrà una strage degli innocenti visto la quantità di uova necessarie a farne una alla Benedict decente, mi ha mandato in missione in quel del FVG a scoprire la colazione friulana, o giuliana. Armata di libri, tanti, e di santa pazienza, scarsa (visto... Continua a leggere...»

di Antonella Marconi- Sapori in Concerto Chissà se anche i pittori Manet,Monet,Degas, e i compositori J.P.Rameau,P.Dukas e Massenet per dirne alcuni tra i piu' famosi e altri numerosissimi, appartenenti a tutti i campi del sapere che contribuirono a rendere grande la Francia. come Voltaire, Balzac, Napoleone, Pasteur, Edith Piaf, Truffaut,Godard, Brigitte Bardot e Chanel e tanti altri ancora,nelle prime ore delle giornate parigine,avevano l'abitudine di entrare nei Bistrot sulla Senna o su a Montmartre,... Continua a leggere...»