Les articles avec le tag mtc n.27

L'articolo che segue è una vera e propria monografia sulle torte a strati statunitensi, meglio note come Layer Cake. L'autrice è Anne, la nostra concorrente americana, che sarebbe stato impossibile non coinvolgere in questa avventura. Pur partecipando da poco, all'MTC, è una firma molto amata e molto attesa e chi ha avuto qualche anticipazione sulla scaletta del blog di questo mese aspetta con impazienza questo momento. A dire il vero, quando noi le avevamo chiesto un articolo, eravamo lontane anni... Continua a leggere...»

image from Araba Felice Ancora un'altra torta a strati, ancora dal Sud degli Stati Uniti, dove questi dolci maestosi, dolcissimi e, of course, altissimi rappresentano una tradizione secolare consolidata. Queste torte si distaccano da quelle di tradizione europea importate, in cui si usavano albumi montati a neve per regalare altezza e glasse per rendere più morbidi ed umidi quegli strati altrimenti troppo asciutti. Con l'avvento degli agenti lievitanti chimici però, i pasticceri americani hanno potuto... Continua a leggere...»

E ora che sapiamo tutto sull'impasto base della Red Velvet, sulle farciture classiche e meno classiche, sulle sue "sorelle" che modularono su tonalità più dolci la storia e la geografia degli Stati Uniti d'America, è giunto il momento di scoprire il vero retroscena della ricetta della sfida di questo mese: quando nacque, per davvero, la Red Velvet? E dove nacque, fra gli ottoni dorati del Waldorf Astoria o in qualche più modesta ed anonima cucina di un'altrettanto anonima massaia? E c'entrano davvero... Continua a leggere...»

Com'è piccolo il mondo, anche quello statunitense: la Devil's Food Cake, la quintessenza del cioccolato, affonda le sue radici in una torta rossa con una copertura bianca! Fece la sua comparsa all'inizio del XX secolo, quando la sua ricetta apparve nel Mrs. Rorder's New CookBook di Sarah Tyson Rorer e da allora è stata sempre presente su libri e riviste. È conosciuta anche come Waldorf Astoria Cake, $100 Dollar Cake e Red Devil's Cake: la leggenda vuole che un cliente dell'Astoria, presunto inventore... Continua a leggere...»

Le creme calde Sono quelle che generalmente in inglese sono definite custards : una miscela di latte o panna, tuorlo d'uovo e zucchero scaldata sul fuoco o a bagno maria. Ci sono sostanzialmente due tipi di creme: Le creme fluide , come la crema inglese che hanno la consistenza di una panna densa e si cucinano solo sino a quando cominciano ad addensarsi, molto al di sotto del punto di ebollizione (80 gradi). In genere queste creme si cuociono a bagno maria , dato che in questo modo é piú facile controllare... Continua a leggere...»

Inizia oggi uno speciale dedicato alle principali creme al burro e derivati, tipiche della tradizione americana: nel vastissimo panorama dei frosting, le creme targate U.S.A. sono in assoluto le più semplici da fare, essendo esclusivamente a base di burro e zucchero: nessuna pate a bombe come per le creme francesi, nessuna meringa italiana come per quelle italiane, nessuna crema pasticcera come per quelle tedesche. Pur non avendo altre basi, sono comunque ben strutturate, essendo costituite da ingredienti... Continua a leggere...»

Questo mese la sfida è sua una torta senza glutine, che non nasce già senza glutine, ma è stata trasformata da me in senza glutine. Però , per cucinare senza glutine, ahimè, non basta sapere solo quali sono gli ingredienti giusti. Purtroppo anche quelli privi di glutine naturalmente, se sono prodotti in stabilimenti che lavorano altri cibi contenenti glutine, vengono contaminati. Fra l’altro come dicevo nel post sulla Red Velvet Cake ci sono degli alimenti insospettabili, come le bevande. Fino a... Continua a leggere...»

Burro e latticello Hai già accettato il fatto che dovrai fare a meno della farina e di tutto ciò che contenga glutine, hai compreso quanto sia importante per la tua amica o il tuo amico celiaco, hai superato la tua avversione per i coloranti, hai ammesso che anche le ricette d’oltreoceano hanno il loro perché, hai persino scelto il tuo miglior tacco 12, ma non riesci a trovare il buttermilk per la Red Velvet Cake gluten free di Stefania? Nessun problema… puoi fartelo a casa!! E ti ritroverai anche... Continua a leggere...»