Les articles avec le tag vincitore

i maltagliati di farina di castagne con cavolo verza e lardo de La cucina spontanea Vi svelo un retroscena: l'idea di una sfida centrata su un ingrediente, anzichè su una ricetta, faceva parte della fase embrionale del progetto. Giusto per restare in tema di fantasie da asse da stiro, delle mille variazioni sul tema che l'MTC poteva offrire, quella di sviscerare a fondo le potenzialità di un prodotto era una delle più fattibili e più probabili. In teoria, almeno. Ma la pratica, è tutt'altra cosa.... Continua a leggere...»

The Perfect Bite: Uova alla Benedict con pancakes di patate dolci e succo di mela caldo speziato di Serena- Pici e Castagne A sfida finita, possiamo dirlo. Era un'impresa ciclopica, questo mtc. Tant'è che più volte siamo state sfiorate dal pensare che non ce l'avreste fatta- quanto meno non tutti e non così bene. Una portata principale che eran tre ricette in una- e nessuna delle tre da afrontare a cuor leggero; altre due portate, in aggunta; un aggancio al tema, che è da qualche tempo la difficoltà... Continua a leggere...»

Ravioles du plin con ripieno di magret e gesiers di anatra, noci fresche e Cantal condite con glassa al Verjus e Fleur de Sel au Merlot di Roberta Cornali de La Valigia sul Letto La trentaduesima edizione dell'MTC si chiude con una carrellata di ricette fra le più belle che si siano mai viste: e se la fatica nel determinare la ricetta vincitrice è la stessa di sempre, è certo che raramente il dislivello fra i più e i meno bravi è stato così tenue come questa volta. E basta dare un'occhiata agli sfidanti... Continua a leggere...»

La Seppia, le Alghe, gli Scogli di Elisa- Saporidielisa.it Ricomincio da Leo, verrebbe da dire- ovvero, ricominciamo dalla leggerezza della sostanza, dall'ironia che va in profondità, da una prospettiva alternativa,surreale, quasi onirica, ma capace di cogliere dettagli e sfumature che vanno sempre al di là del dato sensibile. Anche quando si tratta di un'insalata- e di un'insalata come la Caesar, banalizzata negli anni da variazioni senza capo nè coda e che, di primo acchito, sembrava inadatta ad... Continua a leggere...»

la Taieddhra alle cime di rapa di Leo L'mtchallenge è una sfida gastronomica nata nel maggio del 2010, molto liberamente ispirata al The Daring Challenge statunitense, ma pensata da subito come un gioco fra amici. Non a caso, il numero zero vide la Dani e me incrociare le padelle sull'uovo fritto e al numero uno parteciparono giusto quei 25 lettori a cui davamo appuntamento ogni giorno su Menuturistico e che, con la loro verve e la loro simpatia, rendevano la nostra avventura sul web un'esperienza... Continua a leggere...»

Il chili con carne di tacchino con contorno di 'salsola' tortilla e fagioli di Christian, del blog Resistenza Poetica Aprile è il mese più crudele, generandoLillà dalla terra morta, mischiandoMemoria e desiderio, eccitandoSpente radici con pioggia di primavera. T. S. Eliot In memoria di Robert Rogluski Consentiteci uno strappo alla regola che vuole che la ricetta vincitrice sia commentata solo dal terzo giudice e non da noi: ma è da quando abbiamo letto che Christian partecipava all'MTC grazie alla... Continua a leggere...»

La fideuà con Agristada di Anne Ve potessino, si può dire? Perchè è questo quello che ci è venuto in mente nelle ventiquattr'ore che hanno concluso la sfida, quando avete deciso di aprire il fuoco della fideuà, in un crescendo senza fine che ci ha lasciate stordite, sorprese e sempre più entusiaste di questa community che mai si arrende e mai si abbatte. Una sfida nel segno del "mai", anzi, nel segno di Mai, questa nostra vulcanica e generosa amica che ci ha regalato una delle sfide più emozionanti... Continua a leggere...»

La Red Velvet alla Zucca e croccante ai semi di Mai de Il Colore della Curcuma Anche se la vittoria è di quelle che mette d'accordo tutti, perfettamente conforme ai pronostici della vigilia, vi assicuriamo che la fatica che si fa ad ogni sfida, nel giudicare le vostre ricette è sempre la stessa. Stavolta, però, la fatica è stata condivisa, da tutti: perchè questo MTC è stato impegnativo, laborioso, difficile. Dietro alla consegna di una festosa torta rossa, infatti, si celava una richiesta precisa,... Continua a leggere...»

I Pici con le sarde a mare di Stefania di Cardamomo & Co. Sentite: non ce la faccio. avrò iniziato venti volte a scrivere seriamente questo post conclusivo, ma non riesco ad andare oltre le prime pagine, sopraffatta come sono dal riso e dalla consapevolezza che sarete tutti travolti da un'euforia collettiva e nessuno si filerà le riflessioni a fondo gara. Ragion per cui, ci rinuncio- e vi rinvio subito da Patty per le motivazioni della sua scelta e da Stefania per i festeggiamenti (o la rianimazione,... Continua a leggere...»